Ai tempi del Coronavirus le difese immunitarie sono nostre amiche! Cerchiamo di rafforzarle pensando positivo.

Quali sono le conseguenze di questo ritiro forzato a casa per il nostro organismo? Se lo stress e la paura prendono il sopravvento rischiamo di indebolire il nostro sistema immunitario. Ma questa situazione può anche trasformarsi in un’occasione per noi stessi, per riappropriarci dei nostri spazi, per stare in famiglia e ridare valore al nostro tempo.

L’epidemia di infezione da Coronavirus (ceppo 2019-nCO V) comporta la necessità di aiutare le persone a rendere il sistema immunitario “attivo” e in grado di rispondere in maniera adeguata alle infezioni da agenti virali.

I virus possono modificare il loro assetto genetico impedendo al sistema immunitario di riconoscerli e di intervenire prontamente.

Il nostro corpo non solo ha la capacità di produrre anticorpi per distruggere agenti patogeni, ma possiede anche una seconda risposta protettiva, nota come immunità cellulo-mediata, la quale memorizza le patologie di cui ha già sofferto l’organismo, in modo tale che, in caso di un ulteriore contagio, venga subito riconosciuta e debellata.

I virus, dunque, sono temibili, ma la loro capacità di essere pericolosi per l’uomo è inversamente proporzionale all’efficacia del sistema immunitario.

Una condizione di squilibrio immunitario quindi favorisce il contagio e la persistenza della stessa malattia virale.

Perché il sistema immunitario si indebolisce? Abitudini malsane, come dormire e mangiare poco o essere sottoposti a stress eccessivi, possono provocare un indebolimento delle difese immunitarie.

Cosa possiamo fare per rafforzare le difese immunitarie?

  1. UNO STILE DI VITA SANO PUO’ MIGLIORARE LE DIFESE IMMUNITARIE. Oltre a seguire un’alimentazione sana e praticare attività fisica in maniera moderata, bisogna ridurre anche lo stress: una sovrapproduzione di ormoni dello stress, come l’adrenalina e il cortisolo, intaccano infatti la capacità dell’organismo di rimanere sano.
    E’ necessario dormire a sufficienza ogni notte, perché la privazione del sonno indebolisce le difese immunitarie.10_alimenti
  2. SEGUENDO DELLE CORRETTE NORME IGIENICHE. Tenere pulite le mani ed evitare di condividere oggetti di uso comune, possiamo evitare che il virus si propaghi. Sole, sole e ancora sole! Se ci sono giornate particolarmente soleggiate è importante esporre la nostra pelle al sole. Il sole è un alleato delle nostre difese: riesce a penetrare più in profondità, nel derma dove ci sono tanti linfociti di tipo T, le cellule sentinella fondamentali per il corretto funzionamento del sistema immunitario.
  3. AVERE UN ATTEGGIAMENTO POSITIVO NEI CONFRONTI DELLA VITA AIUTA A SENTIRSI MEGLIO E A RIMANERE IN SALUTE.Non scoraggiamoci di fronte a questo particolare momento che stiamo vivendo, cerchiamo di affrontarlo con serenità, con un sorriso e se possiamo pensando un po’ di più a noi stessi. Dedichiamoci ad attività creative e di svago, e non guardiamo ogni 2 sec il tg che da aggiornamenti sul coronavirus! Pensare in maniera continuativa ad un argomento può essere fonte di stress.

 

Fonti

Corriere Salute
Le Difese Disintossicare Il Corpo Per Una Salute Migliore, Di The Blokehead

Scopri un prodotto utile per le NATURALI DIFESE IMMUNITARIE

imoviral

NATURALI DIFESE IMMUNITARIE

imoviral® è una miscela, attentamente calibrata, di estratti esclusivamente naturali quali Unicaria, Shiitake, Beta-glucano e Ribes nero. Tali componenti possono risultare utili nel sostenere il sistema immunitario, aiutando e innalzando le fisiologiche difese naturali dell'organismo quando indebolite. La loro efficienza è infatti particolarmente importante, specialmente durante alcuni periodi dell’anno, per contrastare efficacemente i problemi da raffreddamento.