Alle Antille alla scoperta di un giardino botanico stupefacente e di una pianta ricchissima di Vitamina C: l’Acerola. Per un viaggio all’insegna del benessere e di una dolce sorpresa.

E’ Natale, e Zenzero e Valeriana hanno scelto di trascorrere le loro vacanze al caldo dei Caraibi. Altro che escursioni in montagna, freddo, neve e sport invernali! Altro che viaggi fisicamente impegnativi, con tanto di zaino in spalla e scarponcini da trekking ai piedi! Quest’anno ha vinto Valeriana: dieci giorni a ritmo lento, per ripartire nel nuovo anno all’insegna del benessere.

Ed eccoli, i nostri viaggiatori, all’uscita dal loro albergo nel centro di Fort De France a Martinica, nelle Antille. Si trovano sull’isola da un paio di giorni, e hanno già fatto un tour in barca per vedere le meraviglie dell’oceano, inclusa la Diamond Rock, le Fond Blanc e alcune delle spiagge più belle.

Tutto sta procedendo a gonfie vele. Ma quella mattina c’è un piccolo neo a guastare la festa. Zenzero non ha quasi detto una parola da quando si è svegliato.

C’è qualcosa che non va? Come mai parli poco, caro?” – domanda Valeriana.

Mi fa male la gola.” – risponde Zenzero sconsolato. “Credo sia colpa dell’aria condizionata.

Effettivamente la sera prima erano stati a cena in un ristorante di fronte al mare ma, a causa del fastidioso vento caldo proveniente da sud, avevano scelto di gustarsi il loro prelibato menu a base di ostriche rimanendo dentro al locale. Peccato che l’aria condizionata all’interno fosse decisamente forte. E che il bocchettone puntasse direttamente sulla nuca di Zenzero.

Forse un po’ di rhum ti farà bene!” – ridacchia Valeriana, mentre si incamminano verso una delle distillerie dell’isola, famose per produrre la bevanda tanto amata dai pirati dei Caraibi.

Zenzero le lancia un’occhiata dubbiosa e, per le ore successive, rimane quasi in silenzio.

Dopo la gita alla distilleria e la degustazione del liquore, i due si recano in un altro punto dell’isola: i giardini di Balata. Si tratta di un luogo stupefacente, che raccoglie decine e decine di piante tropicali dai colori brillanti.

La loro guida, una ragazza che parla italiano, ma con un forte accento francese, racconta loro i segreti delle piante.

questa che vedete è l’Acerola. Si tratta di un albero molto amato dalle nostre parti, che produce frutti simili alle ciliegie. Aiutano a proteggere contro diversi disturbi perché ricchissimi di Vitamina C.

Lo sguardo di Zenzero si illumina.

Vitamina C!” – esclama, con la voce resa roca dal mal di gola. “Proprio quello che mi ci vuole!

La guida gli sorride: “Si, potete trovarla anche sotto forma di estratti, se vi recate in una farmacia. Di certo potrà aiutare contro il mal di gola!

Prima di tornare in albergo, quella sera, passeggiando nelle vie vicino al mare, Zenzero fa incetta di estratto di Acerola. Prima di dormire, però, si accerta di aver spento il condizionatore della camera da letto.

La mattina dopo, è la volta di visitare la biblioteca Schoelcher, cuore pulsante della cultura di Fort De France. L’edificio è caratterizzato dalla convivenza di diversi stili architettonici e da migliaia di volumi antichi donati nell’Ottocento.

Tra i corridoi silenziosi e freschi dove i loro passi rimbombano, si avverte un gran senso di pace.

Mi piace molto questo posto!” – commenta Zenzero, ad alta voce.

Shhh!” – risponde un uomo, poco distante. “Siamo in una biblioteca, non al mercato del pesce!

Zenzero e Valeriana arrossiscono e si affrettano a terminare la visita nel più rigoroso silenzio. Una volta fuori, scoppiano in un’irrefrenabile risata.

Per lo meno il mal di gola ti è passato e la tua voce è tornata quella di sempre!” – commenta Valeriana.

Grazie a un albero di ciliegie!” – ride Zenzero.

Ed è così che Zenzero e Valeriana terminano il loro viaggio esattamente come l’avevano immaginato: senza pensieri a turbare le loro giornate, ma con tanto sole a scaldare la pelle in vista dei rigori dell’inverno, l’acqua cristallina del mare a rigenerare lo spirito e una splendida natura a far cornice a una vacanza capace di regalare loro un regalo dolcissimo: una ciliegina con due occhioni curiosi, pronti a scoprire le meraviglie del mondo insieme a mamma e papà. Si chiamerà Melissa.

L’Acerola: un incredibile concentrato di Vitamina C

L’Acerola è una delle maggiori fonti di Vitamina C presenti in natura, dalla spiccata attività protettiva e antiossidante.

Bruciore, dolore, secchezza, difficoltà di deglutizione: ecco il fastidioso mal di gola, ovvero quel dolore avvertito nella zona in fondo al palato e verso il collo, che non è altro che il sintomo di un’infiammazione della faringe dovuta, il più delle volte, a fattori irritanti quali vapori o aria troppo secca o troppo umida, ma anche ad infezioni delle alte vie respiratorie.

Ebbene, per aiutare la gola a proteggersi dagli stati irritativi, la fitoterapia ci mette a disposizione di un ottimo rimedio naturale: l’Acerola.

L’Acerola o ciliegia delle Antille è una pianta spontanea tipica di alcune aree dell’America centro meridionale, i cui frutti possiedono una spiccata attività protettiva e antiossidante. Come giustamente sottolineato dalla guida caraibica che ha spiegato a Zenzero e Valeriana i segreti botanici dei giardini di Balata, l’Acerola è una delle maggiori fonti di Vitamina C presenti in natura: ne contiene infatti una quantità elevatissima, da 30 a 40 volte di più rispetto agli agrumi. E si calcola che questa dose possa arrivare a rappresentare fino al 25% del peso della pianta secca! E’ inoltre ricca di flavonoidi, soprattutto antocianidine.

Sappiamo che la Vitamina C è molto importante per aumentare la resistenza dell’organismo ai microrganismi patogeni e per combattere lo stress ossidativo. Ecco perché l’Acerola può essere considerata un toccasana contro le infezioni ed infiammazioni del tratto respiratorio, dal raffreddore al mal di gola: perché garantisce un ottimo sostegno al nostro sistema immunitario e contribuisce ad alleviare i sintomi e combattere delle infezioni e delle irritazioni tipiche dei mesi freddi.

L’Acerola contenuta in Imoviral Gola – insieme alla Propoli e all’estratto brevettato di Cranberry o Mirtillo americano selvatico Orocyan, potente antiossidante – favorisce le naturali difese dell’organismo proteggendo la gola da stati irritativi.

Scopri un prodotto utile per il BENESSERE DELLA GOLA

imoviral gola

BENESSERE DELLA GOLA

Il mal di gola è comunemente riscontrabile nella popolazione e può essere causato da un'infezione, da una malattia sistemica o da particolari condizioni ambientali quali smog, polveri irritanti, cibi e bevande calde, fumo di sigarette.
imoviral® gola è un integratore alimentare di Propoli, OrocyanTM (estratto brevettato di Mirtillo americano selvatico), Acerola, con elevate quantità di Vitamina C naturale.